ADIDAS PREDATOR MUTATOR 20.1 SG

219,00

La tomaia mid-cut dal design avvolgente garantisce stabilità quando scatti. Le spikes in gomma aderiscono al pallone per un controllo ottimale. La suola divisa ti consente di muoverti in area con sicurezza sulle superfici morbide.

Svuota
COD: FW9183 Categorie: , , , Tag:

Descrizione

Descrizione

  • Calzata regolare
  • Chiusura con lacci
  • Tomaia adidas Primeknit
  • Scarpe da calcio per superfici morbide
  • Tomaia Demonskin con area di tiro in gomma

Informazioni addizionali

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ADIDAS PREDATOR MUTATOR 20.1 SG”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLI TECNICI

CONSIGLI TECNICI

Le Scarpe in questione è consigliato usarle solo nei terreni  morbidi o fangosi  . Assolutamente sconsigliato l’uso su superfici sintetiche, visto la tecnologia della suola ciò le rende sottoposte a rotture del piano suola compresi i tacchetti e a deterioramenti eccessivi della tomaia della scarpa, soprattutto sulla punta e sulle zone interne. Noi non risponderemo in nessun caso ad un uso non appropriato del prodotto.

N.B : non correre con questa scarpa su superfici cementificate o sterrate e comunque su superfici particolarmente dure . Esempio : dallo spogliatoio al campo e viceversa camminare senza correre , le troppe pressioni possono causare rotture della suola.

Le scarpe da calcio di questo livello vanno messe gradualmente e frazionando l’utilizzo, per permettere al prodotto di adattarsi perfettamente alla forma del piede non incorrendo quindi in problematiche di pressione eccessiva.

Prezzi validi On-Line

IMPORTANTE

Avvisiamo la clientela che sia per la vendita on line che per quella al dettaglio la merce viene approvvigionata dallo stesso magazzino, può capitare che la disponibilità di un prodotto non possa essere confermata fino alla spedizione. Nel caso il prodotto ordinato non sia più disponibile provvederemo all'immediato rimborso di quanto versato.

Newsletter