La prossima stagione sta per ricominciare e ovviamente iniziano a uscire le nuove scarpe da calcio che vedremo vestire ai grandi professionisti ma anche che possiamo acquistare noi a avere le stesse sensazioni che hanno le grande stelle e sentirci forti come loro. Vediamo i soliti modelli, le solite 4 scelte che adidas ci da ma con un colore diverso,un colore che ogni scarpa avrà e che vedremo fra poco sia nelle fasi finali delle competizioni europee che quando ricomincerà la prossima stagione.

Andiamo ad analizzare subito la scarpa più utilizzata delle quattro e parliamo delle adidas Predator, delle scarpe da calcio che non cambiano assolutamente in nulla rispetto alle generazioni precedenti, difatti sono le solite scarpe composte da una tomaia in Primeknit molto leggera e molto elastica, con dei rilievi in gomma per aumentare il grip, Inoltre troviamo un piccolo calzino che si estende fino al tallone, concludiamo con la suola in due pezzi, la cosa interessante è però la colorazione, che è l’unica cosa che veramente cambia, troviamo infatti un bianco molto elegante accompagnato dal nero e dall’oro. Una scarpa spettacolare a livello visivo e funzionale.

Passiamo alle uniche scarpe in pelle della collezione, le adias Copa, come appena detto presenta una tomaia in pelle naturale di canguro che si adatta alla perfezione al vostro piede, una pelle morbidissima che vediamo sia nella versione con i lacci che senza lacci. Anche qui troviamo una colorazione nuove, un colore molto accesso e molto classico, senza fantasie come le Predator, troviamo infatti un blu scuro su tutta la tomaia e anche su qualche tacchetto.

Passiamo alle Nemeziz, scarpa anche questa che presenta una versione con i lacci e una senza lacci, scarpa che non cambia, tomaia sintetica molto elastico per avere una sensazione veramente comoda all’interno della scarpa, anche qui vediamo una colorazione molto diversa rispetto alle generazioni passate, troviamo infatti come potete vedere una arancione molto acceso che va ad accendersi.

Finiamo con le adidas X, le uniche scarpe che cambiano sia in colorazione che in tecnologie e modello, infatti siamo davanti ad un cambio di generazione, non avremo più le x avute fino ad adesso, ma avremo dei piccoli miglioramenti che andremo a vedere insieme. Partiamo analizzando la colorazione, dove vediamo un bianco molto classico e molto elegante con dei dettagli in oro.

Ma passiamo a parlare del grande cambiamento che abbiamo in questo scarpino, la leggerezza, molto probabilmente è la scarpa da calcio più leggera che si possa trovare sul mercato, anche qui abbiamo una versione per gli amanti dei lacci e per invece chi si è ormai abituato agli scapini laceless. Inoltre un latro grande cambiamento è la suola della scarpa, una suola in fibra di carbono che non vedevamo da molto tempo in una scarpa da calcio.