Nike presenta un nuovo design davvero sensazionale per le due scarpe che compongono la serie Phantom e ci lascia di nuovo a bocca aperta a causa della miscela di colori e del motivo che le circonda entrambe .

NIKE PHANTOM VENOM VNM

Iniziamo con i nuovi arrivi e Nike ci offre il terzo design di Venom . In questa occasione il colore scelto è il blu scuro mescolato con l’arancione e dove spicca la zona d’impatto “ precsionpwr “. Ciò accade perché, a differenza dei modelli precedenti, l’arancione delimita tutte le striature che colpiscono conferendo maggiore rilevanza alla zona d’impatto che è l’essenza del veleno fantasma.

Ma se c’è qualcosa del disegno che dobbiamo evidenziare è lo schermo del raggio come se fosse una vera tempesta , che può essere visto lungo la parte superiore dello scarpino . A livello di materiali, la Phantom Venom è realizzata  in Flyknit, con l’aggiunta però di uno strato in NikeSkin sintetica a nido d’ape sull’avampiede. Tutto lo scarpino beneficia del trattamento Nike Acc (All conditions control), per una resa ottimale nelle diverse situazioni climatiche.La suola Hyper-Reactive è un’evoluzione di quella (fantastica) delle Hypervenom 3. Ispirata alle suole Nike Free da running, ha la caratteristica di essere molto flessibile sull’avampiede per garantire, anche grazie ai tacchetti a gallone, cambi di direzione e di passo sempre più rapidi.Esteticamente, la suola si fa notare per la superficie sfaccettata anziché liscia; una soluzione di stile che viene ripresa anche sul grosso Swoosh laterale.

NIKE PHANTOM VISION VSN

È il turno del modello Nike Phantom vision che, come si vede, condivide praticamente lo stesso design e i colori del modello Venom. In questa visione, forse il blu scuro è più sorprendente grazie all’area di “ ghostlaces ” che danno un aspetto pulito e scuro ad esso.

Abbiamo anche i dettagli in rosso nell’area dello Swoosh e nelle linee che dividono l’area interna dello stivale . Ma ancora una volta ciò che spicca è il disegno che viene impresso sul Flyknit che è la nebbia rafforzando così il concetto di fantasma in tutto lo scarpino. La  Nike Phantom Vision  come al solito è stata ideata e realizzata partendo dalla parte più interna in QuadFit Mesh per donare grande comodità a qualsiasi tipo di pianta del piede, fino ad arrivare alla parte più esterna in morbidissimo FlyKnit. Assieme a questi due livelli troviamo ancora la tecnologia Ghost Laces che nasconde il sistema di allacciatura sotto lo strato più esterno. La suola ha quattro tacchetti lamellari nella parte posteriore, mentre tacchetti semiconici trovano posto nella parte anteriore.