La Champions League è ai nastri di partenza e – come Nike – anche adidas presenta un nuovo pack di scarpe da calcio che vedremo in campo dalla prima giornata della fase a gironi: è l’adidas Input Code Pack

Il blu come filo conduttore, declinato in diversi modi, con una scintillante eccezione sulle Copa 19. La curiosità è che le X e le Nemeziz erano già state lanciate per il solo mercato USA all’inizio di giugno.

Adidas ha ora accolto i desideri dei Nerds europei, mettendole a disposizione di tutti inserendole nella nuova collezione per l’autunno 2019.

Adidas Input Code Pack – Nemeziz 19

Identiche a quelle presentate nell’Inner Game pack in America, le Nemeziz 19+ sono prevalentemente blu royal, con rifiniture nere e suola dorata, mentre le classiche three stripes del brand sono bianche.

Sul lato interno del piede spicca la scritta NEMEZIZ 360 Agility dorata. A livello tecnico è lo stesso scarpino che abbiamo presentato e analizzato nel dettaglio qui ed è – ovviamente – disponibile anche nella versione coi lacci Nemeziz 19.1.

Adidas Input Code Pack – X 19

Più elaborato (e d’impatto) il look delle X 19. La base della tomaia è nera, così come il collarino e la parte che sostituisce la linguetta nella X 19+ laceless. Sfruttando la particolarissima struttura X-Layskin della tomaia, però, spiccano anche i dettagli blu royal e dorati pèresenti nella parte interna dello scarpino.

La suola Speedframe e le tre strisce adidas sull’avampiede sono invece dorati, per un effetto davvero elegante, degno della grande tradizione del marchio tedesco sulle scarpe di velocità.

Adidas Input Code Pack – Copa 19

Colpo di scena, invece, sulle Copa 19+. La scarpa in pelle della gamma adidas Football è completamente bianca, con i dettagli dorati “relegati” alle tre strisce sul lato esterno, alla scritta COPA sul controtallone e a parte della suola.

Lampi di blu occhieggiano dall’interno della scarpa e dalla punta dei tacchetti FG: eleganza allo stato puro!

Adidas Input Code Pack – Predator 19

Ma se parliamo di eleganza, non possiamo assolutamente trascurare le Predator Input Code. Tomaia e suola completamente dorate (con tanto di cromatura), calzino e controtallone blu royal.

Il blu torna anche sulle strisce adidas e nei piccoli dettagli sulla tomaia Controlskin e su tre degli 11 tacchetti.